Infertilità

Perché una donna non riesca a concepire è sempre stato un mistero.

Tra le principali ragioni conosciute abbiamo:

  • Insufficienza del sistema ormonale, il livello di estrogeno e progesterone è troppo basso, tanto da interferire con la regolarità del flusso
  • Salpingi strette o bloccate, impedendo al flusso di spermatozoi di raggiungere e concepire l'uovo
  • tensione, questa impedisce lo sviluppo degli ovociti nel follicolo e pertanto non può verificarsi l'ovulazione.

Una soluzione a questi problemi può essere proprio il Metodo AVIVA. Dilatando i vasi sanguigni dell'addome e stimolando la circolazione  le sangue il livello ormonale torna alla normalità.

La ginnastica oltre a, come detto, aumentare oltre al triplo la portata del flusso ematico, riesce a allargare le tube ristrette così che un ovulo ci possa passare senza problemi.

Gli esercizi possono essere effettuati anche in preparazione a FIVET, anche tre volte a settimana partendo da un mese prima dell'intervento.

Di certo in queste situazioni un buon istruttore AVIVA consiglia prima di tutto che la coppia si concentri su se stessa, migliorando le condizioni di salute generale, lo stile di vita, eseguendo gli esercizi, magari in coppia.

Durante questi primi mesi è spesso consigliati di avere rapporti protetti, poiché il corpo è ancora in fase di assestamento e ha bisogno di qualche mese per riassestarsi.